Industria

Le 10 cose migliori che solo gli ingegneri capiscono

Le 10 cose migliori che solo gli ingegneri capiscono

L'ingegneria è probabilmente una delle major più difficili in cui puoi entrare. Con le notti insonni, la caffeina senza fine e il tempo libero, non è una sorpresa. Stare alzati fino a tardi per lavorare su quei progetti di gruppo o finire i calcoli è qualcosa che ogni ingegnere sa essere vero. Qualunque sia la specialità di ingegneria in cui ti sei addentrato, ci sono alcune verità comuni che ogni ingegnere ritiene evidente. Ecco 10 cose che solo gli ingegneri potranno mai capire.

10. Hai il bisogno costante di costruire e armeggiare con qualcosa

[Fonte immagine: Giphy]

L'ingegneria è come un prurito che semplicemente non andrà via. Ti guardi costantemente intorno e vedi modi in cui potresti migliorare le cose o ti chiedi come funziona qualcosa. L'unica cosa che potrà mai soddisfare quel prurito è smontare qualcosa e "aggiustarlo".

9. Rispondere alle domande con parole troppo complesse che solo tu capisci

[Fonte immagine: Giphy]

Se c'è una cosa che gli ingegneri fanno bene, è assicurarsi che tutti intorno a loro pensino di essere intelligenti. Quei quattro, cinque o forse anche sei anni che hai passato al college ti hanno dato un vocabolario complesso che include parole che nemmeno tu sei sicuro di cosa significano.

8. Entrare in un progetto e non avere assolutamente idea di cosa fare o da dove iniziare

[Fonte immagine: Giphy]

Progetto, dopo progetto, dopo progetto. Tra i compiti costanti e gli esami infiniti, c'è sempre un progetto per prendersi tutto quel tempo libero in più. A volte i progetti ti si avvicinano di soppiatto e il tuo dormire in classe ti ha messo un po 'nei guai.

7. Perdere metà degli studenti entro la seconda settimana di lezione

[Fonte immagine: Giphy]

La prima settimana di lezione non c'è un posto vuoto nella stanza. Vieni alla seconda settimana, tuttavia, e puoi scegliere ovunque nella stanza per sederti perché tutti sembrano avere solo. sinistra? L'ingegneria non è per i deboli di cuore.

6. Disprezzare chiunque abbia "tempo libero" o una "vita", qualunque essa sia

[Fonte immagine: Giphy]

Il tempo libero è qualcosa che gli ingegneri sognano solo perché il flusso costante di compiti e progetti dei professori ti assicura di non avere nemmeno il tempo per dormire. Quindi, quando il tuo compagno di stanza fa una gita spontanea in spiaggia per il fine settimana, non puoi fare a meno di essere un po 'amareggiato.

5. Essere a metà semestre e non sapere di cosa si tratta

[Fonte immagine: Giphy]

Le lezioni di ingegneria hanno la capacità unica di avanzare rapidamente non appena inizi a non prestare attenzione. Molti di voi probabilmente conoscono la difficoltà di recuperare il ritardo per l'intero semestre.

4. Costantemente chiesto di sistemare le cose

[Fonte immagine:Giphy]

Quando qualcuno sente che sei un ingegnere, pensa automaticamente che puoi riparare il suo computer rotto o quell'elettrodomestico malfunzionante. Chiedere a un ingegnere civile di riparare il tuo computer sarebbe come chiedere a un cuoco di frittura di insegnarti la fisica quantistica. una cattiva idea.

3. Rendersi conto che quei 5 anni di scuola erano solo "insegnarti come imparare"

[Fonte immagine: Giphy]

Quando finalmente esci nel mondo reale dell'ingegneria, ti rendi conto che tutto ciò che hai passato a imparare negli ultimi 5 anni è stato inutile e ora inizia il vero apprendimento! L'istruzione è divertente, vero?

2. Nessuno capisce quello che fai

[Fonte immagine: Giphy]

Quando qualcuno ti chiede cosa fai, spesso gli ingegneri finiscono in una spirale discendente di infinite spiegazioni solo per comunicare a qualcuno quello che fanno quotidianamente. Spesso la cosa più semplice da fare è semplificare il più possibile le cose e rendersi conto che nessuno ti capirà mai.

1. Il professore con un dottorato di ricerca che non riesce a capire come far funzionare il proiettore

[Fonte immagine:Giphy]

Anche se gli ingegneri sono istruiti probabilmente da alcune delle persone più intelligenti dell'università, tutti hanno quell'unico professore che ancora non riesce a capire come utilizzare le attrezzature di base della classe. Apparentemente avere un dottorato in fisica applicata non ti insegna a lavorare con un proiettore.


Guarda il video: PWN Milan Webinar - Rock your LinkedIn profile - Simona Toni (Ottobre 2021).