Innovazione

Il robot più realistico di sempre in Cina: JiaJia

Il robot più realistico di sempre in Cina: JiaJia

[Fonte immagine: Weibo]

Se pensavi che il robot Scarlett Johansson fosse raccapricciante, questo nuovo robot animatronico ultra realistico chiamato JiaJia dalla Cina fa saltare ScarJo in mille pezzi. Il realismo robotico ha appena raggiunto un nuovo livello e Blade Runner sembra che si stia passando dalla fantascienza alla realtà scientifica con JiaJia. Se stai pensando sulla falsariga di un file "Replicante" Android da Blade Runner, avresti ragione. L'obiettivo principale di questo robot cinese è portare l'interazione sociale robot-uomo a un livello rivoluzionario e realistico.

Il 15 aprile 2016 l'Università di Scienza e Tecnologia della Cina a Hefei ha lanciato ufficialmente il robot chiamato Jiajia. JiaJia è stato progettato per tenere conversazioni realistiche con gli esseri umani e mostra una vasta gamma di espressioni facciali mentre lo fa. Il suo discorso è sincronizzato con le sue labbra, sbatte le palpebre e muove gli occhi. Ha anche la capacità di visualizzare micro espressioni sul viso, cosa che la maggior parte dei robot non fa molto bene. Una tecnologia di emulazione ad alta realtà sviluppata in modo indipendente è stata incorporata in JiaJia al fine di migliorare la comunicazione da uomo a robot. Può parlare sia mandarino che inglese e può eseguire varie azioni fisiche autonome e navigazione.

Secondo RT news,

"Jia Jia può pronunciare frasi semplici come "Ciao" e "benvenuto," così come frasi più complesse e improvvisate come:"Non avvicinarti troppo a me quando scatti una foto: mi farà sembrare la faccia grassa" quale 'lei' avrebbe detto ai visitatori al lancio del robot nella provincia di Anhui ".

JiaJia è un robot aggiornato della serie Kejia del 2008 e il suo sviluppo è stato guidato dal professor Chen Xiao-Ping. It ci sono voluti 3 anni per creare JiaJia. Il robot Kejia da cui discendeva JiaJia, è stato progettato per essere un robot di servizio e per essere in grado di superare il test di Turing, sviluppato negli anni '50 per determinare se un robot AI potesse essere scambiato per un essere umano. Chen Xiao-Ping intende migliorare JiaJia con capacità di apprendimento profondo. Il team sta guardando verso un futuro di commercializzazione di questo robot, ma i piani non sono ancora consolidati.

VEDERE ANCHE: Questo robot Scarlett Johansson è la cosa più inquietante di sempre

[Fonte immagine:Xinhua / Liu Junxi]

Il team che ha creato JiaJia ha detto di non aver ancora dato la possibilità di piangere o ridere, ma ha detto che stavano lavorando su quelle funzionalità. I ricordi di JiaJia sono archiviati in un sistema basato su cloud.

Dopo aver letto di questo nuovo robot da quasi dieci diverse fonti di notizie, devo porre la domanda: "Qual è lo scopo finale di questo particolare robot?" I ricercatori che hanno progettato JiaJia l'hanno reso intenzionalmente sottomesso, quindi ci si deve chiedere perché pensano che sia necessario sottomettere un fembot. Lo scopo finale di questo robot sarà quello di coccolare e sostenere l'ego maschile di coloro che lo hanno creato? È stato creato per far sentire i creatori preziosi e importanti? È per questo che JiaJia si riferisce a loro come "My Lords"? O viene creato semplicemente perché è possibile farlo? I creatori hanno detto che non avevano intenzione di produrre in serie JiaJia, quindi qual è esattamente lo scopo finale di una tale creazione? Qual è la forza trainante dietro la creazione di JiaJia? Cosa ne pensi?

Scritto da Leah Stephens


Guarda il video: Urla e sanguina, ecco il robot umano per formare i medici (Ottobre 2021).