Innovazione

Il nuovo drone può nascondersi segretamente sott'acqua per mesi

Il nuovo drone può nascondersi segretamente sott'acqua per mesi

Le tecnologie dei droni stanno avanzando a ritmi rapidi e i ricercatori dell'Applied Physics Lab (APL) della Johns Hopkins University hanno appena fatto un passo avanti in un nuovo drone stealth che può rimanere sott'acqua per mesi e rimanere operativo. Progettato per essere resistente alla corrosione e operare a profondità di diverse centinaia di piedi, il drone CRACUNS ha molti usi nel settore militare e privato. CRACUNS sta per sistema nautico senza equipaggio nascosto resistente alla corrosione ed è stato meticolosamente prodotto da un team di ingegneri con esperienza nella progettazione navale e sistemi di droni anfibi.

"Gli ingegneri dell'APL hanno lavorato a lungo sia sui sistemi sottomarini della Marina che sugli UAV autonomi" ~ Jason Stipes, Project Manager

[Fonte immagine: Johns Hopkins]

Il drone offre una gamma diversificata di abilità in rapida crescita non vista nei precedenti veicoli anfibi, dalla sua capacità di carico utile alla gamma di profondità, può fare tutto. Tuttavia, la caratteristica di gran lunga più innovativa del CRACUNS è la sua capacità di rimanere sott'acqua per tutto il tempo necessario e di lanciarsi a comando. Ciò potrebbe consentire operazioni militari segrete che consentono a uno sciame di droni di giacere al largo della costa del paese nemico, pronto ad attaccare.

VEDERE ANCHE: Aquile di addestramento della polizia olandese per catturare i droni

C'erano due sfide principali affrontate dagli ingegneri nella progettazione del drone sommergibile: resistere alla pressione dell'acqua e resistere alla corrosione. Utilizzando le nuove tecnologie di tessuto e rete in materiale composito attualmente disponibili, sono stati in grado di costruire una struttura abbastanza forte da sopportare la pressione. Rendere i motori e altri componenti metallici resistenti all'acqua salata si è rivelato un compito molto più arduo. Dopo mesi di test di rivestimenti e raccordi a tenuta stagna, il team è stato in grado di fermare efficacemente la corrosione sul drone.

In via preliminare, il drone era immerso per 2 mesi per testare la corrosione su tutti i componenti. Attraverso i versatili rivestimenti impermeabili, il drone è stato mantenuto in uno stato completamente operativo. Guarda il video qui sotto per vedere di più dal team APL sui CRACUNS.

Stiamo vivendo nell'era della robotica e sembra che una nuova svolta avvenga ogni settimana, se non ogni due giorni. L'esercito è di gran lunga il più grande mercato previsto per il nuovo drone anfibio, ma potrebbe anche essere adattato per un uso più ricreativo o commerciale. Un giorno, presto, in futuro potresti essere in grado di mettere le mani su un drone sottomarino nascosto pronto ad attaccare ogni volta che vuoi.

VEDERE ANCHE: Come i droni stanno conquistando il mondo


Guarda il video: GIORNALISTI COMPRATI: EDUCATI A MENTIRE - Udo Ulfkotte, il giornalista che accusò la CIA e poi morì. (Dicembre 2021).